Viaggio di 2 Settimane in Cina (7°parte): Visita alla città di Shanghai


Shanghai è ipermoderna. Grattacieli, grattacieli e grattacieli. e flussi immani di persone che si spostano, si incrociano e si scontrano nel tentativo di passare.

Shanghai è la più popolosa città della Cina e una delle città più popolose del mondo. E’ vista come capitale economica della Cina. In effetti pare molto più sfarzosa, luccicante e lussuosa di Pechino, anche se bisognerebbe vedere tutta Shanghai e non solo il centro…
A Shanghai c’è uno dei treni più veloci del mondo, che in mezz’ora vi porta dall’aeroporto al centro, superando i 300 km/h, un’esperienza da provare.

Non posso dire che Shanghai è brutta, anzi è bella e ha dei bellissimi parchi, ma a me gli edifici giganti e le città troppo grandi mi inquietano sempre un po’…

C’è anche qualcosa di antico, come ad esempio la famosa Concessione Francese. Fa un po’ impressione però vedere questo quartierino di poche case sovrastato da dei grattacieli enormi. Ormai è una cosa decisamente troppo finta, è un museo all’aperto, carino ma con poco appeal.
Molto interessante è il Museo di Shanghai, che raccoglie una vasta collezione di arte cinese dall’alba dell’impero ai nostri giorni: pittura, scultura, ceramica, etc.
Tante cose belle e curiose, molto raffinate. Ma mi permetto un po’ di campanilismo: più o meno nello stesso periodo in cui da noi dipingevano Raffaello, Michelangelo e Leonardo, loro facevano dei “disegnetti” su pergamena, molto carini e ben fatti, ma non paragonabili alle opere dei nostri artisti. :-)

Copyright © 2010 - All Rights Reserved

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: